Sport e divertimento

In montagna si sa tutto può essere sport sia d'estate che d'inverno. Basta poco, bisogna solo metterci la propria voglia e il divertimento è assicurato. Da parte nostra faremo di tutto per tenerti aggiornato sugli eventi che si organizzano in Valle

Estate

Trekking
Molti sono i trekking che si possono effettuare direttamente dal campeggio o spostandosi di poco con la macchina. Da semplici passeggiate a percorsi piú impegnativi. La posizione è adatta anche a chi ha programmato di effettuare i piú impegnativi tour di alta quota o a chi desidera percorrere la storica via Francigena.

Nordic Walking
Corsi base e avanzati di questo appassionante sport a Etroubles in date prefissate o su richiesta. Possibilità di partecipare alle escursioni post-corso organizzate dagli istruttori.

Percorso Vita
Un gradevole percorso vita si snoda in una fresca pineta, prossima al campeggio (100 m.) fino a raggiungere l'area pic-nic di Flassin (2 km ca)

Mountain Bike
Gli stessi percorsi adatti al trekking si possono effettuare con la propria mountain bike, bisogna metterci un po' di energia e il divertimento è assicurato

Tennis
Vi sono campi da tennis a Etroubles, a 200 m. dal campeggio e a Saint Oyen in località Flassin (2 Km. Ca.).

Pesca
La riserva di pesca lungo il torrente Artanavaz si trova a ca 2 km dal campeggio in località Flassin.

Calcio e Calcetto
Il campo di calcetto di Etroubles si trova a 200 m. dal campeggio. Il campo di calcio più prossimo si trova invece a Saint Oyen in località Flassin (ca. 2 Km.).

Nuoto
La piscina coperta della Comunità Montana si trova a Gignod (ca. 7 Km). Dal dicembre 2008 è stata riaperta completamente rinnovata e con delle interessantissime novità: una vasca per il nuoto nella parte superiore panoramica e nella parte sottostante una vasca idromassaggio, sauna, bagno turco e doccia emozionale...insomma una piccola SPA. Ma non è tutto perchè vengono offerti altri servizi: centro estetico, fisioterapico e massaggi.

Golf
l golf si può praticare presso il Golf Club Aosta Arsanières a Gignod (c.a. 7 Km.). Campo di 9 buche (in progetto l'ampliamento a 18 buche)

Palestra di roccia
fra la Valle del Gran San Bernardo e la Valpelline si trovano una nuovissma palestra per arrapicata sportiva aperta anche d'inverno e palestre di roccia naturaleper chi non ha paura del vuoto.

Rafting e Cayoning
Si possono raggiungere comodamente i punti di partenza per una eccitante discesa di rafting sulla Dora. Per i piú audaci il cayoning è veramente un'esperienza indimenticabile. La comoda posizione del campeggio permette di effettuare l'uscita in giornata.

Ci troviamo al centro di un anfiteatro di magnifiche montagne: mVélan (3734m), la Tête de Barasson (2963 m), Monte Chenaille (3144 m) la Salliaousa (3322 m), Tête de Faudery (3299 m), Grande Moline (2722 m) e Mont Fallère (3090 m) ideali per effettuare treking, arrampicate, mountain bike e cavalcate,. La nostra Valle è adatta a chi desidera compiere facili escursioni in montagna o lunghe traversate in valloni incontaminati fra montagne vive, foreste di larici e corsi d'acqua. I piú sportivi o i semplici escursionisti hanno l'imbarazzo della scelta, dagli impegnativi "Tour" come il "Tour du Gran Combin" che in alcuni giorni di cammino d'alta quota consente di girare attorno alla vetta più elevata della zona, culminante a 4400 m al percorso vita che inizia a 100 metri dal campeggio e che attraversando un fitto bosco lungo il torrente giunge a una attrezzata area pic-nic. Anche con la mountain bike il divertimento è assicurato fra percorsi nei boschi o in alta quota fino a raggiungere il Colle del Gran San Bernardo. L'arrampicata è possibile sia su pareti naturali o nella nuovissima e attrezzata palestra di Roccia a Ollomont gestita dalle Guide Alpine della Valpelline. Se quello che cerchi è qualcosa di nuovo puoi partecipare ai corsi di "Nordic Walking", una tecnica per effettuare passeggiate ed escursioni che porta effetti positivi a tutto il corpo ed è adatta a tutti e a tutte l'età. Infatti questa completa attività sportiva allena contemporaneamente sia il sistema cardiocircolatorio che la quasi totalità della massa muscolare del corpo. i corsi di apprendimento si svolgeranno a Étroubles da giugno ad agosto (calendario delle manifestazioni).
La pesca si può praticare nella riserva dell'Artanavaz a ca. 2 km dal campeggio.
Nell'area sportiva di Étroubles si trovano campi da tennis, di calcetto, di bocce e un piccolo "ranch" dove potrai provare a cavalcare per poi effettuare fantastiche passeggiate con l'accompagnatrice equestre.
Qui in paese si svolgono molte manifestazioni sportive quali: la gara dei "TZARETOUN" (carretti) che qui ha le sue origini e che vede equipaggi di due persone percorrere il piú velocemente possibile la discesa con le sue curve insidiose sopra i loro artigianali carretti con rotelle a sfera, passando al termine proprio davanti al campeggio; la gara podistica "MARTZE À PIÀ", tornei di sport tradizionali come il Fiolet.
Ogni due anni Etroubles ospita la "Batailles de Reins". All'arena in località l'Ila, le più battagliere bovine della razza pezzata nera e castana valdostana, divise in tre categorie a seconda del peso, si affrontano a colpi di corna per contendersi i bellissimi campanacci destinati alle regine e per conquistare i 12 posti in palio nella finale regionale. È una ottima occasione per il turista di ammirare un bellissimo spettacolo molto amato dai valdostani ed entrare cosi a contatto con le loro tradizioni.

Inverno

Fondo
A soli 100 metri dal campeggio passa il percorso di Sci di Fondo che si snoda nella pineta fino a raggiungere il Foyer de Fond a ca. 2 Km. Il percorso, lungo nella sua totalità 18 km, offre vari possibilità di difficoltà. Il contatto con la natura è assicurato.

Impianti di risalita di Crevacol
A 6 km dal campeggio si trovano le panoramiche piste di Crevacol. In ottima posizione soleggiata sono adatti proprio a tutti principianti, esperti e anche a chi rincorre solo la tintarella.

SnowPark
Un divertentissimo parco giochi sulla neve adatto a tutti bambini e adulti. Discese con gommoni e biciclette da neve, tracciati per sci snowboard e slittini e per i piccoli lo scivolo gigante gonfiabile.

Racchette
Numerosi sono i percorsi tracciati per effettuare escursioni con le racchette da neve (ciaspole)immersi nel silenzio della natura. Se lo si desidera si può partecipare alle tante escursioni organizzate dalle guide della natura di giorno o in notturna.

Sci Alpinismo
dislivelli variabili tra gli 800 ed i 1500 m offrono la possibilità di effettuare la gita più adatta al proprio temperamento. Molti itinerari, grazie alle abbondanti nevicate su questo settore dell'arco alpino, garantiscono ottime condizioni da dicembre a maggio

Nuoto
La piscina coperta della Comunità Montana si trova a Gignod (ca. 7 Km). Dal dicembre 2008 è stata riaperta completamente rinnovata e con delle interessantissime novità: una vasca per il nuoto nella parte superiore panoramica e nella parte sottostante una vasca idromassaggio, sauna, bagno turco e doccia emozionale...insomma una piccola SPA. Ma non è tutto perchè vengono offerti altri servizi: centro estetico, fisioterapico e massaggi.

Lo sci alpino, nordico e escursionistico sono fra le attività più praticate nel periodo invernale.
Nell'alta valle del Gran San Bernardo il comprensorio di Crevacol, che dista solo 6 km dal campeggio, con due seggiovie ed uno skilift "baby", mette a disposizione 22 Km. di piste di buon livello, estese fra 1640 m. e 2450 m. di altitudine, che coprono un dislivello totale di 810 metri e sono in grado di soddisfare tutte le esigenze degli sciatori, dai principianti ai più esperti, offrendo anche ampi spazi, terreno di gioco ideale per gli amanti dello snowboard, che qui possono divertirsi lontano dalle grandi folle. La posizione favorevole esposta totalmente a sud e quindi molto soleggiata, la rende il luogo ideale non solo per chi ama lo sci, ma anche per coloro che preferiscono rilassarsi ed abbronzarsi al sole, sulle terrazze panoramiche dei punti di ristoro situati sulle piste, a 2000 metri di altezza.
Gli amanti dello sci di fondo scopriranno con piacere che gran parte del fondovalle è percorso da un tracciato di tre anelli, di cui uno passa a 100 mt dal campeggio, perfettamente battuti sia per l'alternato che per lo skating, che si snodano per una lunghezza totale di 18 Km. fra i 1300 ed i 1500 mt., con tratti variabili in radura e in splendide foreste di abeti. Un attrezzato "Foyer de fond" a Flassin, con sala sciolinatura, spogliatoi, doccie , servizio di noleggio e bar-tavola calda, completa l'offerta sciistica della stazione. E' qui che si sono svolti i campionati di Winter Triathlon.
Flassin propone inoltre un'alternativa "giocosa" allo sci anche per chi non sa sciare ma vuole ugualmente divertirsi sulla neve Il parco giochi sulla neve di Flassin, a 2 km dal campeggio, si estende su di una superficie di circa 35.000 metri quadri vicino al Foyer de Fond. Al suo interno si possono svolgere diverse attività ludiche adatte sia ai bambini sia agli adulti.

Sono stati predisposti:
- un tracciati per scendere con i gommoni (snow Tubing)
- un tracciato per le biciclette da neve (snow Bike e ski Fox)
- un tracciato per lo sci o snow board
- un tracciato per le slitte

Un'area è dedicata ai più piccoli che possono scivolare sulla neve con pupazzi soffici a forma di animali, macchine e aerei, nell'area è stato installato anche uno scivolo gonfiabile gigante, una parete di arrampicata e una pagoda dove le mamme possono riscaldarsi e controllare i bimbi che giocano.
Esistono due tracciati per lo slittino su pista naturale. Il primo, di 935 m. e con fondo ghiacciato, é omologato per competizioni nazionali ed usufruibile dalla clientela per discese con istruttore.Il secondo, di 300 m. con fondo innevato ed all'interno del Parco Giochi é utilizzato per corsi di base ed é accessibile per chiunque voglia provare l'ebbrezza, in tutta sicurezza, di una discesa con slittino di prova.
Le possibilità sci-escursionistiche sono numerose e consentono indimenticabili esperienze nell'incontaminato ambiente d'alta quota. L'ampiezza e la varietà degli itinerari offrono la possibilità di effettuare la gita più adatta al proprio temperamento, con dislivelli variabili tra gli 800 ed i 1500 m. Molti itinerari, grazie alle abbondanti nevicate su questo settore dell'arco alpino, garantiscono ottime condizioni da dicembre a maggio. Gli amanti del "fuori pista" apprezzeranno la possibilità di percorrere un itinerario di oltre 1300 m. di dislivello che, dalla stazione di arrivo degli impianti di risalita del versante svizzero (raggiungibili in pullman da Etroubles) vi riporterà al punto di partenza, non lontano dal campeggio.
Molti anche gli itinerari tracciati da percorrere con le racchette da neve: le ciaspole. Percorsi che si snodano nei boschi, come quello di Plan Pessey che passa proprio davanti al campeggio o panoramici come quello del vallone del Menouve che si apre a panorami mozzafiato. Si possono percorrere in solitario o su richiesta, accompagnati da una guida della natura anche di sera sotto il cielo stellato.